Blog Materassi & Materassi - Bologna - Materassi & Materassi Bologna - Sogni D'Oro

Vai ai contenuti
< class="imPgTitle" style="display: block;" itemprop="headline">Perché dormiamo con la bocca aperta
Materassi & Materassi Bologna - Sogni D'Oro
Pubblicato da in Benessere e riposo ·
Tags: materassomemorydormire
Aprire la bocca mentre si dorme è un riflesso incondizionato, di cui non ci accorgiamo, se non al momento del risveglio quando percepiamo la secchezza alla bocca ed alla gola. Potrebbe sembrare un’abitudine come un’altra, ma così non è.
In primo luogo non è positivo dormire con la bocca aperta perché potrebbe essere la conseguenza di un problema di respirazione notturna, ed è quindi opportuno sottoporsi alla visita di uno specialista.
In secondo luogo perché anche l’abitudine stessa comporta delle conseguenze, che sono tutt’altro che leggere. Si parla infatti di erosione dei denti con probabilità, addirittura, di caduta degli stessi! A fare questa scoperta è stato un gruppo di ricercatori dell’Università di Otago, in Nuova Zelanda, il quale ha preso in esame proprio questo fenomeno di apertura della bocca durante il riposo.
La fase di test del suddetto studio ha interessato un gruppo di volontari che si sono resi disponibili per un semplice esperimento: passare due notti sotto osservazione. La prima notte hanno dormito con il naso chiuso e quella successiva hanno dormito e respirato invece in modo naturale. Tutti i campioni hanno registrato una differenza importante a livello di pH orale, che costituisce ciò che hanno analizzato i ricercatori neozelandesi. Dall’esperimento è quindi emerso che il valore del pH della bocca si abbassa se si dorme con la bocca aperta.
Livelli più bassi di pH nel cavo orale significano alitosi e una grande acidità. Tenendo la bocca aperta facciamo penetrare molta aria in bocca, cosa che la secca e rimuove al tempo stesso lo strato protettivo della saliva che ha la funzione di eliminare i batteri della bocca che producono acido. Ogni ora della notte passata a bocca aperta quindi fa aumentare i livelli di acidità e notte dopo notte quest’acidità corrode i denti, esponendoci a problemi futuri molto gravi. Come abbiamo detto, si corre il rischio di caduta dei denti.
Per capire meglio l’effetto che quest’abitudine comporta si pensi alla sensazione di bere un bicchiere di aranciata o di un’altra bevanda frizzante prima di mettersi a dormire. Siamo tutti consapevoli dell’importanza dell’igiene orale e quindi di lavarsi i denti prima di coricarsi, ma sicuramente abbiamo tutti provato la sensazione fastidiosa di dormire con i denti che sembrano porosi e la bocca impastata. Ecco, anche se non ce ne accorgiamo perché dormire con la bocca aperta ci fa solo avvertire una gran sete e voglia di bere un bicchiere d’acqua, in realtà succede quel che abbiamo descritto.
Si intuisce quindi che oltre a scegliere il materasso giusto, seguire i consigli per riposare bene, è altrettanto fondamentale risolvere qualsiasi tipo di disturbo del sonno, anche se sembra insignificante come quello di dormire con la bocca aperta che abbiamo ivi trattato.



Copyright © 2003-2018 Sogni D'Oro di Davide Bechini | P.I. 02342991201
CASALECCHIO DI RENO (BO)
Via Bazzanese, 51/2

casalecchio@materassiematerassi-bo.it
ORARI SHOWROOM:
Mattina:  09:00 - 12:30
Pomeriggio:  15:30 - 19:30
Chiuso:  lunedì e festivi
SAN LAZZARO DI SAVENA (BO)
Via Emila, 169/A
sanlazzaro@materassiematerassi-bo.it
Torna ai contenuti